Acheter visite, escursioni, citypass...
Nicolas Duffaure
© Nicolas Duffaure

Hôtel de Ville, Mériadeck, Gambetta

Tra tradizione e modernità, questo quartiere, che mescola monumenti storici, edifici moderni e molti servizi pubblici, mostra una certa personalità.

QUARTIERE DELL'HÔTEL DE VILLE

Questo quartiere vivace e molto commerciale ospita diversi musei intorno all'imponente Palais Rohan (oggi Hôtel de ville), davanti al quale si trovano la maestosa cathédrale Saint-André e la Tour Pey-Berland, un campanile indipendente coronato da una statua in bronzo dorato di Notre-Dame d'Aquitania.

Fu sul sito dell'ex arcivescovado che Maximilien de Rohan decise di far costruire un nuovo palazzo nel 1774, con una bella disposizione di fronte alla cattedrale. Nei suoi giardini si possono vedere due gallerie che nel XIX secolo sono state trasformate nel Musée des Beaux-Arts. Riunisce capolavori dell'arte pittorica dal XV al XX secolo.

Nelle vicinanze, la rue Bouffard è la sede della maggior parte dei migliori antiquari e decoratori di Bordeaux e del Musée des Arts décoratifs et du Design

Hôtel de Ville
Palais Rohan ©Nicolas Duffaure
 

LA PLACE GAMBETTA

A pochi passi si può vedere una delle piazze più emblematiche di Bordeaux, la Place Gambetta. Situata nel centro di Bordeaux, l'ex Place Dauphine è senza dubbio uno dei più importanti complessi architettonici urbani della città, grazie soprattutto alle sue magnifiche facciate di edifici risalenti alla seconda metà del XVIII secolo

©Steve Le Clech Photos
©Steve Le Clech Photos

MERIADECK

Sul lato opposto di questa incantevole parte della città, il quartiere Mériadeck, nato da un ex quartiere di scarso valore architettonico, offre una visione dell'urbanistica e dell'edilizia collettiva degli anni Settanta.

Thomas Sanson
©Thomas Sanson

Scopri gli altri quartieri della città di Bordeaux

Tutti i quartieri