Comprare online visite, escursioni, citypass...
Teddy Verneuil - @lezbroz
© Teddy Verneuil - @lezbroz

MÉCA

La MÉCA, che ospita gli enti culturali regionali dedicati alle arti dello spettacolo, al libro e al cinema, nonché il FRAC (Fondo Regionale d'Arte Contemporanea) della Nuova Aquitania, è la nuova Casa dell'Economia Creativa e Culturale della Nuova Aquitania.

LA MECA, UNO DEI PIÙ BEI PANORAMI DI BORDEAUX

L'edificio della MECA è una straordinaria opera d'arte, progettata dall'architetto danese Bjarke Ingels. Situato sul molo di Paludate, l'edificio è alto 37 metri e offre una delle viste più suggestive di Bordeaux dalla sua terrazza all'aperto. La sua terrazza di 850 m², infatti, è stata collocata sul tetto di uno dei pilastri dell'edificio. È aperta al pubblico gratuitamente e offre un panorama unico di Bordeaux e del fiume.

UN CAPOLAVORO DI ARCHITETTURA

Questo nuovo totem culturale, dedicato ai professionisti, offre al pubblico uno spazio all'aperto per passeggiate urbane, una terrazza panoramica e un caffè-ristorante.

Nel cuore dell'arco della Mecca, una "stanza urbana" offre un nuovo spazio per passeggiare e rilassarsi. Si può passeggiare e ammirare il fiume. Sull'altra sponda, si può vedere l'Arkéa Arena di Rudy Ricciotti e si può anche vedere l'interno della Mecca, da questa grande piazza panoramica, grazie a uno specchio inclinato che offre, come un periscopio gigante, una vista permanente dell'agorà sottostante.

LE CREM, UN RISTORANTE SLOW FOOD APERTO A TUTTI

La missione del CREM, la caffetteria-ristorante della MECA, è di permettere a tutti gli attori presenti nell’edificio MECA (professionisti della cultura, artisti e visitatori) di incontrarsi in un luogo conviviale. Il caffè-ristorante è una tappa quasi obbligatoria prima di salire le scale e si può mangiare sul posto o portare via, il tutto promuovendo e sostenendo il movimento Slow Food®. È un'occasione per impegnarsi nei valori che rappresenta: "mangiare bene, sano e giusto".

Dal caffè del mattino fino all'aperitivo delle 18 dopo il lavoro o a cena, il CREM presenta una cucina che riflette i valori e gli impegni eco-responsabili di una cucina stagionale, con fornitori locali e prodotti provenienti da agricoltura biologica o sostenibile. Il tutto a prezzi accessibili, aperto 7 giorni su 7 a pranzo e cena.

Tra le sfide da affrontare, il CREM organizza un menù che si rinnova ad ogni stagione, un menù settimanale e un menù giornaliero, un menù da asporto, un menù tematico mensile legato alle attualità culturali.

IL FRAC, UNO SPAZIO ESPOSITIVO

Il Frac possiede 1.200 m² di spazio espositivo e 900 m² di magazzino, oltre a una sala dedicata alla pratica artistica degli studenti, un centro di documentazione e risorse digitali e un auditorium da 90 posti...

Il Frac organizza mostre temporanee, workshop, conferenze: programma completo su fracnouvelleaquitaine-meca.fr/

Méca
© Loïc Graniczny
Méca
© Loïc Graniczny
Méca
© Loïc Graniczny
MÉCA
© Teddy Verneuil - @lezbroz

Informazioni pratiche

 

  • Aperto tutto l'anno 2020
  • Dalle 13:00 alle 18:30
  • Chiuso i lunedì
  • Da martedì a sabato e ogni prima domenica del mese dalle 13.00 alle 18.30; chiuso nei giorni festivi.
  • Orario serale ogni terzo giovedì del mese fino alle 21.

 

Caffè ristorante della Méca 

  • Piano terra - 56 coperti
  • 5 parvis Corto-Maltès - 33800 Bordeaux
  • contact@le-crem.fr
  • Orari di apertura: il ristorante offre un servizio continuo dalle 8.00 alle 23.00

Le Fonds régional d’art contemporain (FRAC)

  • 5 parvis Corto-Maltès - 33800 Bordeaux  
  • contact@frac-aquitaine.net

Orari:

  • Da martedì a sabato e la prima domenica del mese dalle 13.00 alle 18.30
  • Aperto fino alle 21.00 il terzo giovedì del mese

Tariffe:

  • Offerta libera (minimo 1 euro) - Paga come ti senti
  • Gratuito la prima domenica del mese

 

Come arrivare

Vedere sulla mappa
  • Parvis Corto Maltese, Quai de Paludate, 33800 Bordeaux

Anche da vedere