Acheter visite, escursioni, citypass...
David Remazeilles
© David Remazeilles

8 idee per una fuga nella regione delle Lande

A un'ora di macchina da Bordeaux, ti trovi nella terra degli spazi aperti. Pinete, spiagge a perdita d'occhio, grandi laghi e grandi feste... Da Biscarrosse a Capbreton passando per Mont-de-Marsan, Sanguinet, Dax e Hossegor: benvenuto nelle Lande!

1) Le Lande, 100 km di costa !

Una quindicina di vaste spiagge di sabbia fine si estendono lungo la costa delle Lande. Tra le più famose: la spiaggia centrale di Biscarrosse, La Gravière a Hossegor, le Sablères a Vieux-Boucau, Estagnots a Seignosse o la plage de l'Océan a Soustons. 
Chiunque pensi che abbronzarsi sia noioso potrà sicuramente godersi i locali e i bar alla moda sul lungomare di Biscarrosse o Hossegor al calar della sera, o magari si innamorerà di una passeggiata a cavallo sulla spiaggia di Messanges, un picnic intimo a Contis, o un giro in bicicletta lungo la costa...

© David Remazeilles (Gironde Tourisme)
© David Remazeilles (Gironde Tourisme)

2) Le Lande, la valle del surf !  

Hossegor, la capitale del surf, è il luogo d'incontro imperdibile per gli amanti delle emozioni: ogni anno vi si svolge la gara Quiksilver e Roxy Pro. La costa delle Lande (Mimizan, Seignosse, Moliets...) è il luogo ideale per una vacanza a tema: le case e le scuole di surf dedicate a questo sport accolgono sia esperti che principianti!

© David Remazeilles (Gironde Tourisme)
© David Remazeilles (Gironde Tourisme)

3) Relax nelle Lande

Il dipartimento delle Lande è anche la terra dei grandi laghi dove si può nuotare tranquillamente con la famiglia in acque turchesi all'ombra dei pini. I due laghi più grandi si trovano nei dintorni di Biscarrosse (Parentis-Biscarosse e Cazaux-Sanguinet).
Per chi ama il relax, consigliamo di recarsi in uno dei 5 centri termali del dipartimento, vere e proprie destinazioni di talassoterapia: Eugénie-les-Bains, Saubusse, Dax, Saint-Paul-lès-Dax e Préchacq-les-Bains.

© David Remazeilles (Gironde Tourisme)
© David Remazeilles (Gironde Tourisme)

4) Città e villaggi delle Lande

Atmosfera medievale a Mont-de-Marsan o spirito Art Déco a Dax, con le sue sorgenti termali dove l'acqua sgorga a 64°C? Dipende da te! Non dimenticare di fermarti alla Maison de l'Espadrille a Soustons o al Vieux-Boucau, un souvenir locale da non perdere! Per quanto riguarda la moda locale, Oxbow è un classico.
Le Landes dell'entroterra abbondano anche di pittoreschi villaggi dove è possibile passeggiare per vedere le tradizionali case a graticcio del sud-ovest, come Saint-Sever o Mauvezin d'Armagnac.

5) Il bosco di pini più grande d'Europa

Il Parco Naturale Regionale delle Lande di Guascogna si estende su 290.000 m2 ed è stato interamente piantato dall'uomo a partire dal XVIII secolo. Prima di allora? Immaginate immensi deserti, boscaglie o paludi, in gran parte inesplorati. La piantagione divenne massiccia sotto l'impulso di Napoleone III nel XIX secolo. Oggi, accoglie escursionisti, cavallerizzi, ciclisti, ma anche kayakisti sul Leyre con i suoi "piccoli sentieri amazzonici".

© David Remazeilles (Gironde Tourisme)
© David Remazeilles (Gironde Tourisme)

6) Fiere e festival

Nelle Lande si contano non meno di 800 giorni di festa all'anno. Le feste più famose sono le inevitabili fiere e le "bandes" o altre feste. La Festa della Madeleine a Mont-de-Marsan, le fiere di Dax, Saint-Vincent de Tyrosse o Parentis-en-Born... ce n'è per tutti i gusti!

I numerosi festival di musica delle Lande sono anche l'occasione per trascorrere momenti di convivialità e di festa: Musicalarue, le Printemps des Landes, Jazz in Sanguinet...

7) Mangiare anatra delle Landes... ma non solo!

La gastronomia delle Landes è nota per le sue fattorie e i suoi prodotti eccezionali, recentemente raggruppati sotto il marchio Qualité Landes. Tra questi ci sono le etichette rosse, DOC e IGP come il Kiwi dell'Adour, il bue di Chalosse, gli asparagi delle sabbie delle Lande e il famoso pollame. Per quanto riguarda i dolci, il pastis landais e la madeleine sono un must. Da bere: l'armagnac, il Floc di Guascogna e il vino Tursan... con moderazione, naturalmente.

I palati più raffinati possono scegliere tra uno dei ristoranti a 5 stelle "Bib Gourmand", come Le Saint-Vincent a Roquefort, L'Amphitryon a Dax, L'Auberge du Pas de Vent a Pouillon, ecc. 

© David Remazeilles (Gironde Tourisme)
© David Remazeilles (Gironde Tourisme)

8) Il patrimonio storico e religioso delle Lande

Visita le arene di Dax, il Museo della Chalosse, le bastide medievali di Armagnac, Hontanx, Geaune o Hastingues, la città fortificata di Roquefort, le abbazie di Sorde, Maylis o Arthous... L'Ecomuseo di Marquèze, anch'esso un must, ti farà immergere nel cuore della campagna landese... di 100 anni fa! Una visita emozionante per le famiglie!

Les landes
© BROCHARD-CRTNA
Les landes
© BROCHARD-CRTNA
Les landes
© Alain_Vacheron-OT_Biscarrosse-CRTNA