Comprare online visite, escursioni, citypass...
Sophie Duboscq
© Sophie Duboscq

La Flèche Saint-Michel

La Flèche Saint-Michel, il secondo campanile più alto della Francia, si erge a 114 metri e offre una vista unica sulla città.

La torre è nota anche per la sua cripta.

La Basilica di Saint-Michel a Bordeaux condivide con la Cattedrale di Saint-André la particolarità di avere un campanile indipendente.

Qui, curiosamente, la sua Freccia fu costruita nel XV secolo sopra una vecchia fossa comune dove alla fine del XVIII secolo furono collocate le mummie riesumate dal cimitero che un tempo la circondava.

Con le loro figure tese, questi corpi rigidi e tetri sono rimasti a lungo nella cripta di Saint-Michel. Così, queste mummie (che erano quasi 70) attirarono migliaia di visitatori, tra cui alcuni scrittori illustri come Victor Hugo, Gustave Flaubert, Théophile Gautier o, più recente, Ferdinand Céline. Si poteva vedere "Il sepolto vivo", "La famiglia avvelenata da funghi", "L'africano", un generale morto in duello, ecc… Questa macabra attrazione ebbe fine nel 1990.

Oggi una mostra audiovisiva ricorda le mummie che sono state esposte in questo luogo, di cui molti abitanti di Bordeaux hanno conservato un ricordo. La Flèche Saint-Michel e la sua cripta sono aperte tutti i giorni in stagione.

 

© La Flèche Saint-Michel
FLÈCHE SAINT MICHEL - Place Duburg
© Nicolas Duffaure
FLÈCHE SAINT MICHEL - Place Duburg
© Nicolas Duffaure
Cloches flèche Saint-Michel
© Sophie Duboscq
FLÈCHE SAINT MICHEL vue du Pont de Pierre
© Teddy Verneuil - @lezbroz

Informazioni pratiche

  • Aperto dal 1° luglio al 30 settembre
  • Aperto tutto l'anno per gruppi, tranne il 1° gennaio e il 25 dicembre, su appuntamento presso l'Ufficio Visite Guidate, tel.(+33) 5.56.00.66.10. 
  • Ultima salita 30 minuti prima della chiusura
  • Ingresso: 5 €
  • 3,50 € ingresso ridotto
  • Gratis per i bambini accompagnati di età inferiore ai 12 anni e per i possessori del Bordeaux Métropole City Pass.