Comprare online visite, escursioni, citypass...
Pierre Planchenault
© Pierre Planchenault

Passeggiata gourmet

  • 4,6 km
  • 1 Uhr 30
  • Facile
  • Dans Bordeaux centre

Vuoi unire gastronomia e turismo? Questo tour gastronomico di Bordeaux ti offre l'opportunità di scoprire la città attraverso una selezione di diversi indirizzi dove potrai fare shopping o portarti a casa un buon souvenir. Che sia classico, tradizionale, capriccioso o nuovo, innegabilmente "Made in Bordeaux" o almeno "Made in Gironda".

Partenza

1

CÔTÉ SAVEURS

Cominciamo dal quartiere di Saint-Seurin. Qui si trova Côté Saveurs. Tre anni fa, Romain e Rémy hanno preso le redini di questo negozio di alimentari di 12 anni. Piacere, convivialità e felicità gustativa caratterizzano gli scaffali del locale che offre un'ampia scelta di salsicce, formaggi, bevande e prodotti locali. Tra questi: le favolose terrine di pesce (sardine, fegato di rana pescatrice candito, bonito, ecc.) della Maison Ambroisie de Lège Cap-Ferret o le non meno succulente conserve della Maison Barthouil prodotte nella regione delle Landes.

 

2

LE COMPTOIR BORDELAIS

Continuiamo il nostro tour e degustazione nel cuore della città. A due passi dal Grand Theatre, questo affascinante negozio di alimentari all'antica offre una vasta gamma di prodotti locali. Tappa obbligatoria per i turisti in cerca di un souvenir di buon gusto, ma anche per chi è alla ricerca di un regalo gastronomico, Le Comptoir Bordelais celebra la regione con piatti di ogni tipo, dal foie gras ai condimenti, senza dimenticare vini e liquori, tra cui l'imperdibile Lillet. Bianco, rosso o rosato, questo aperitivo bordolese, che abbina vino e vari liquori alla frutta, viene prodotto a Podensac (30 km a sud-est di Bordeaux). 

  • 1 Rue Piliers de Tutelle
  • +33 (0)5 56 79 22 61

 

3

Il Cannelé, il dolcetto di Bordeaux

Sempre nel centro della città, chi è goloso di dolci non potrà perdersi questi piccoli dolcetti della tradizione regionale. Cotti in uno stampo di rame, decorati con un croccante colore dorato e un cuore morbido profumato di rum e vaniglia, i Cannelés sono contesi da due marchi: La Toque Cuivrée e La Maison Baillardran, che ha trasformato questa prelibatezza in un prodotto di lusso.

La Toque cuivrée

  • 82-84 Rue Sainte-Catherine, 
  • 124 cours de Verdun 
  • 41 place Gambetta

Canelés Baillardran

  • 111 rue Porte Dijeaux 
  • 10 Cours du 30 Juillet

 

4

EPICERIE 41

La tappa successiva ci porta a pochi passi dal Museo dell'Aquitania nel luminoso spazio di Anne e Thierry. Qui i preferiti dai proprietari del luogo sono soprattutto i piccoli produttori o artigiani che vivono tra la Gironda e il Rodano. La loro selezione di prodotti (100% francesi, gustosi e per lo più biologici) rende onore al sapere tradizionale. Per i suggerimenti della regione, consigliamo il gratton di Guascogna (carne di maiale cotta in un calderone di cui la città di Lormont rivendica la paternità), il pepe di Timut con i suoi deliziosi sapori di limone e pompelmo prodotti nella Gujan Mestras, il sale gastronomico impregnato di vini e spezie di Saint-Emilion, o le rillette di storione coltivate nell'estuario della Gironda da Sturia, il più grande produttore di caviale dell'Aquitania. L'Epicerie 41 organizza regolarmente degustazioni a tema, ma non esitare a chiedere di provare le Caramandes, i sottili triangoli di mandorle caramellate con burro salato e ricoperti di cioccolato!
 

 

5

BURDIGALA & JULO

Continuiamo il nostro viaggio nei quartieri di Saint-Michel e Capucins. È qui che Claire e Chloé hanno scelto di allestire il loro caseificio urbano certificato biologico. Chiamato "Burdigala", il marchio offre una gamma di mozzarella, burrata, ricotta e stracciatella "made in Bordeaux". Se preferisci, puoi optare per la terrazza di Julo. Essendo un'enoteca, un wine bar e una gastronomia, tutti i prodotti offerti possono essere consumati sul posto o portati via.
 

Laiterie Burdigala 

  • 4 rue des Douves
  • + 33 (0)6 59 85 83 38

Julo

 

6

MCV MA CAVE À VINS

Finiamo la passeggiata sulla riva destra della Garonna. A pochi passi da Place Stalingrad, questa cantina di dimensioni modeste presenta centinaia di referenze provenienti da Bordeaux, naturalmente, ma anche da altre regioni. Ogni mese vengono organizzate serate di degustazione a tema e la sera, dal giovedì al sabato, il locale si trasforma in un wine bar da vivere provando i suoi generosi piatti da condividere.
 

Anche da vedere