loader
  • Stampa
  • Aumentare la dimensione del testo
  • Ridurre la dimensione del testo

Spesso si ignora però che dietro il gioiello di Place de la Bourse (XVIII secolo), se ne trovi un altro: il quartiere Saint Pierre -cuore della città vecchia- è un luogo vivace, pieno di viette caratteristiche.

Dopo la caduta di Burdigala (nome romano della città di Bordeaux), i suoi abitanti si rifugiano all'interno di un castrum che corrisponde all'attuale quartiere Saint Pierre.

L'entrata del porto interno era situata proprio sull'attuale Place Saint Pierre. Qui, le navi caricate di merci pregiate si mettevano al riparo prima di ripartire verso le differenti province. È sulle fondamenta di questo antico porto che  nel Medio Evo viene eretta la prima chiesa della città.

Nella stessa zona prosperavano in gran numero i commercianti. I nomi delle vie evocano ancor'oggi i mestieri che vi si praticavano allora: rue des Argentiers (orefici), rue des Bahutiers (mercanti di casse) rue du Chai des Farines (deposito di cereali)...

Nel XVI secolo, le famiglie borghesi si installano in questo quartiere e la Cour des Aydes ha il ruolo di tribunale.

UN INSIEME ARCHITETTONICO UNICO

L'azione decisiva degli Intendenti del XVIII secolo ha permesso di aprire questo quartiere sulla Garonna e sul porto. Abbattendo le mura medievali, Place de la Bourse, rue Royale e la futura Place du Parlement vengono messe in risalto. Proprio quest’ultima, grazie ai progetti di edili locali, puó essere ammirata oggi com’era nel 1760.

Questo tipo di operazione, dona al quartiere la ricchezza architettonica che possiamo ancora osservare.

LA PORTE CAILHAU: ENTRATA REALE SULLA CITTÀ

Costruita nel 1494, questa porta monumentale alta 25 metri faceva parte delle mura della città.

Un'esposizione sviluppata in più piani presenta gli strumenti ed i materiali serviti per costruire la città. Un video realizzato da vecchi film vi permetterà inoltre di immergervi nel mondo dei tagliatori di pietra.

Porte Cailhau val bene una visita: dall'interno della sua magnifica struttura infatti, si può ammirare il più antico dei ponti di Bordeaux -il Pont de Pierre.